Truffa derivati al Comune di Milano

Il Tribunale di Milano, Giudice Oscar Magi, ha condannato 4 banche internazionali Deutsche Bank, Ubs, Jp Morgan e Depfa Bank e 9 loro dirigenti (manager ed ex manager) per la truffa sui derivati, stipulati dal Comune di Milano nel 2005. Su richiesta del Procuratore Robledo, il Tribunale meneghino ha anche condannato le 4 banche per responsabilità amministrativa dei propri dipendenti ex D.Lgs. 231/01 e disposto la confisca di 88 milioni di euro.

Mentre Deutsche Bank e Ubs hanno fatto sapere che ricorreranno in appello, il Procuratore Aggiunto, Alfredo Robledo, ha dichiarato che la sentenza di oggi è da considerarsi storica poiché accerta e sanziona, anche sul piano penale, la mancanza di trasparenza da parte delle banche.

Unica parte civile ammessa e rimasta nel processo sino alla fine è stata ADUSBEF. Il Comune di Milano era uscito dal processo per una transazione con gli istituti di credito.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...