Consumi auto: differenza tra dati reali e dati dichiarati

Da uno studio pubblicato dall’International Council on Clean Transportation (ICCT), un’ong internazionale emergerebbe che molte delle case costruttrici di autovetture fornirebbero dati sui consumi delle auto inferiori a quelli reali, con inevitabile danno sia ai consumatori che all’ambiente, fermo restando tutto ciò che questo comporta a livello di trasparenza e buona fede nei rapporti commerciali con i consumatori. Anche la Commissione Europea e l’Europarlamento sembrano mostrare interesse per il tema.

Si rimanda al link del sito Ansa per la lettura della notizia: http://www.ansa.it/web/notizie/specializzati/motori/2013/05/28/Auto-fino-30-gap-consumi-reali-dichiarati-case_8783203.html

Questa voce è stata pubblicata in Consumatori e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...